Indice del forum

Taverna dei Briganti

Games in Taverna & due chiacchiere con l'Oste... Congrega ludico-culturale-antagonista-et danseurs...

Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti    Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche    LoginLogin 
   DownloadsDownloads      Topics recentiTopics recenti  

Le vere colpe della decadenza di Salsomag.
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno

Vai a pagina 1, 2, 3  Successivo
 
Nuovo Topic   Topic chiuso    Indice del forum -> Lettere ai Giornali... & Politica... & Sociale...
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
OsteGrogno

Saggio
Saggio


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 49
Registrato: 19/01/10 16:38
Messaggi: 7445
OsteGrogno is offline 

Località: Salsomaggiore Terme
Interessi: Games, GdR, Fumetti, Dance....
Impiego: Oste
Sito web: http://tdb.mastertopfo...


italy
MessaggioInviato: Ven Feb 19, 16:22:43    Oggetto:  Le vere colpe della decadenza di Salsomag.
Descrizione: lettera
Rispondi citando

.
.
.
.
.
.
.
.
.
Egregio Direttore,
volevo esprimere il mio parere di piccolo imprenditore e commerciante in Salsomaggiore, ho un Bar, riguardo all'argomento in discussione sui giornali locali in questi giorni riguardo al "cubo" o "scatolone" costruito recentemente in viale Romagnosi a Salso come dehors di un Bar, che è un mio collega.

E' molto difficile investire a Salso, c'è la crisi generale della Nazione, c'è la crisi nello specifico del Turismo Termale, questo da anni, c'è la mancanza di investimenti imprenditoriali in città. Io sono due anni che ho rilevato un Bar qui a Salso, un Bar che non andava molto bene, avrebbero chiuso, in due anni ne hanno chiusi definitivamente sei-sette di bar e similari ed io sono ancora qui. Ho investito nel mio piccolo e l'ho rilanciato, è dura ma si va avanti.
Ora uno dei problemi più grossi a Salso, a parte qualche facinoroso o criminale che crea fastidio a chi lavora, è stata ed è la mentalità del cittadino salsese. Una cosa tremenda! Non si ha più una mentalità turistico-imprenditoriale.
Un Bar del centro in viale Romagnosi investe per migliorare il servizio all'utenza, cittadinanza e turistica, grazie alla disponibilità dell'amministrazione, grazie ad un capitale, cospicuo, si parla di 200.000,00 euro, grazie ad un input imprenditoriale che ha speranza nel futuro di questa decaduta città termale. E il cittadino salsese cosa fa? Si lamenta, ha un' invidia latente e storica verso il proprio concittadino, chiunque esso sia, ogni cosa che fai ha da dire, non ti lascia mai lavorare al meglio. Critica ferocemente sulla produzione degli altri ma non produce, non fa niente. Perchè a Salso è così? Perchè c'è questa mentalità? Perchè siamo messi così male?
Perchè ci si lamenta che nessuno fa niente e quando qualcuno fa qualcosa si ha l'abitudine storica di valutarla sempre negativamente?
La struttura è un'investimento imprenditoriale, per un Bar, enorme, e per me è bella, artistica nel metallo forgiato da un artigiano salsese, maestosa nel ricordo dello splendore passato, ed ha pure il pavimento in legno! Sì, occupa uno scorcio storico ma è fatta bene, a filo delle piante e continua nella sua modellazione la tradizione dei bar salsesi coi tavolini fuori dei tempi d'oro. Ve li ricordate? Quando tutti avevano la musica all'esterno. Chi lavora bene deve poter lavorare al meglio.
Ma il salsese no! Il salsese non percepisce, non ha più la mentalità turistica,
non ha più a cuore la matrice turistica-imprenditoriale-commerciale della città. Vive dei ricordi del passato, le strade del centro strapiene di turisti fino a notte inoltrata, ma ignora la possibilità di investire nel futuro. Io come attività commerciale ho avuto molti problemi con la mentalità salsese, con la loro invidia, anche coi colleghi vecchi commercianti, non ne parliamo. Secondo me il dehors del Bar di viale Romagnosi quando sarà finito sarà davvero un bel lavoro... e con sforzo e con contro tutti ma senza mollare si andrà avanti in questo paese sperso perchè spersa è la sua gente...
Chiediamolo ad un personaggio della nostra Salso:
"Cosa ne pensa Principe di quella cosa là?"
"Quando nevicherà o pioverà andro là a bere..... o con un amico o con un'amica andrò là a bere..."
E investiamo a Salso!

Saluti dal Parco Mazzini,
Sandro Grognardi...


Lettera pubblicata sul quotidiano provinciale:
Informazione di Parma
(NO LINK)
il mercoledì 23 dicembre 2009
a pag. 9
ben centrata ed evidenziata rispetto alle altre lettere pubblicate.
Titolata:
Salso, c'era una volta l'impresa turistica.

La lettera inviata era la terza versione,
dopo le mie revisioni e moderazioni.

ndr:
Avviso ai Naviganti de la Rete
questa Discussione sul sito TdB è iniziata nel dicembre 2009 e continua nel tempo,
e col tempo si è arricchita ed evoluta, anche nei concetti.
Per tutti gli Antagonismi-Antagonismo all'attuale Sistema,
il grosso del discorso de la Taverna dei Briganti, Ostegrogno & Annina,
si è svolto in Rete su FaceBook, e al Bar (la Taverna) de visu con la gente,
e non stiamo qui a riportarlo tutto per mancanza di tempo "libero".
Questa discussione sul sito TdB è composta anche di link e immagini.
Per un periodo di qualche mese, nel 2013, i siti allocati sulla piattaforma MTF,
fra cui anche la TdB,
erano "censurati" nei links e nelle immagini per gli utenti non registrati
ai vari siti, e le discussioni come questa erano poco leggibili
se non solo nella mera parte scritta.
Ora la situazione link e immagini dovrebbe essere tornata alla normalità
e visibile anche ai Naviganti della Rete non utenti registrati.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Adv



MessaggioInviato: Ven Feb 19, 16:22:43    Oggetto: Adv






Torna in cima
OsteGrogno

Saggio
Saggio


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 49
Registrato: 19/01/10 16:38
Messaggi: 7445
OsteGrogno is offline 

Località: Salsomaggiore Terme
Interessi: Games, GdR, Fumetti, Dance....
Impiego: Oste
Sito web: http://tdb.mastertopfo...


italy
MessaggioInviato: Ven Feb 19, 20:10:08    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Egregio Direttore,
volevo esprimere il mio parere di piccolo imprenditore e commerciante in Salsomaggiore riguardo all'articolo <<Ancora critiche per il "cubo">> apparso il 9 sul Vs giornale nella pagina di Salsomaggiore.

E' difficile investire a Salso, c'è la crisi generale della Nazione, c'è la crisi nello specifico del Turismo Termale, questo da anni, c'è la mancanza di investimenti inprenditoriali in città. Io sono due anni che ho rilevato un Bar qui a Salso, un Bar che non andava molto bene, avrebbero chiuso, in due anni ne hanno chiusi sei-sette di bar e similari ed io sono ancora qui. Ho investito nel mio piccolo e l'ho rilanciato, è dura ma si va avanti.
Ora uno dei problemi più grossi, a parte qualche facinoroso extraregionale che ha messo radici in paese e che ha tentato di minacciarmi, è stata ed è la mentalità del cittadino salsese. Una cosa tremenda!
Un Bar del centro in viale Romagnosi investe per migliorare il servizio all'utenza, cittadinanza e turistica, grazie alla disponibilità dell'amministrazione, grazie ad un capitale, cospicuo, si parla di 200.000,00 euro, grazie ad un input imprenditoriale che ha speranza nel futuro di questa decaduta città termale. E il cittadino salsese cosa fa? Si lamenta, ha un' invidia latente e storica verso il proprio concittadino, chiunque esso sia, ogni cosa che fai ha da dire, non ti lascia mai lavorare al meglio. Critica ferocemente sulla produzione degli altri ma non produce, non fa niente. Perchè a Salso è così? Perchè c'è questa mentalità?
Perchè ci si lamenta che nessuno fa niente e quando qualcuno fa qualcosa si ha l'abitudine storica di valutarla sempre negativamente?
La struttura è un'investimento imprenditoriale, per un Bar, enorme, e per me è bella, artistica nel metallo forgiato da un artigiano salsese, maestosa nel ricordo dello splendore passato. Sì, occupa uno scorcio storico ma è fatta bene, a filo delle piante e continua nella sua modellazione la tradizione dei bar salsesi coi tavolini fuori dei tempi d'oro. Ve li ricordate? Quando tutti avevano la musica all'esterno. Chi lavora bene deve poter lavorare al meglio.
Ma il salsese no! Il salsese non percepisce, non ha più la mentalità turistica,
non ha più a cuore la matrice turistica-commerciale della città. Vive dei ricordi del passato, le strade del centro strapiene di turisti fino a notte inoltrata, ma ignora la possibilità di investire nel futuro. Io come attività commerciale ho avuto molti problemi con i salsesi, con la loro mentalità, con la loro invidia, ancor di più coi colleghi commercianti, non ne parliamo. Secondo me il dehors del Bar di viale Romagnosi quando sarà finito sarà davvero un bel lavoro... e con sforzo e con contro tutti ma senza mollare si andrà avanti in questo paese sperso perchè spersa è la sua gente...
Chidediamolo ad un personaggio della nostra Salso:
"Cosa ne pensa Principe di quella cosa là?"
"Quando nevicherà o pioverà andro là a bere..... o con un amico o con un'amica andrò là a bere..."
E investiamo a Salso!

Saluti dal Parco Mazzini,
Sandro Grognardi...


Lettera pubblicata sul quotidiano provinciale:
Gazzetta di Parma
link Gazzetta di Parma
il mercoledì 23 dicembre 2009
a pag. 46.
Titolata:
Il "cubo" e i salsesi.

La lettera inviata era la seconda versione,
dopo le mie revisioni e moderazioni.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
firestorm807

Ospite















MessaggioInviato: Gio Apr 29, 14:15:10    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ed ora so anche chi è il Principe
Torna in cima
OsteGrogno

Saggio
Saggio


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 49
Registrato: 19/01/10 16:38
Messaggi: 7445
OsteGrogno is offline 

Località: Salsomaggiore Terme
Interessi: Games, GdR, Fumetti, Dance....
Impiego: Oste
Sito web: http://tdb.mastertopfo...


italy
MessaggioInviato: Gio Apr 29, 18:37:16    Oggetto:  Le vere colpe della decadenza di Salsomag.
Descrizione: lettera
Rispondi citando

Egregio direttore, volevo rispondere all’articolo apparso, nel vostro sempre interessante quotidiano, lunedì 26 aprile nella pagina di Salsomaggiore, intitolato “Alberghi in svendita, il sindaco si dimetta”. Volevo rispondere come Cittadino di Salso, ci sono nato nel 69, come ex Albergatore, che ho fatto per 10 anni, e come attuale Gestore di un Bar a Salso, da 3 anni, in un momento difficilissimo per la cittadina (nel mio settore son “falliti” ben 7 bar in 3 anni!!!).
E basta dar addosso sempre e solo al Signor Sindaco!!! Lui avrà le sue responsabilità, anche colpe, come tutti i politici salsesi sia di qua che di là, ma basta!!!
Io come salsese posso dire, e in 3 anni ci ho parlato molto con i salsesi avventori al bar, e ne sono passati davvero tanti, che la causa principale della decadenza di Salsomaggiore, per me, è in primis il salsese stesso, non il politico salsese. Il cittadino salsese non investe più da anni nel suo paese, nel turismo e nel commercio, gli unici che investono, pochi, è gente di fuori o qualche vecchio leone, come con il famigerato “cubo” di viale Romagnosi.
Il salsese, una buona parte, non ne sa più di turismo, non ha più cultura turistica, non ha più la capacità di tirarsi su, non ha più l’inventiva di creare una Salso nuova in corsa con i tempi. Toccherebbe ai giovani, alle nuove leve, ai nuovi quadri salsesi, ai 30-40enni di oggi che hanno un po’ di capitale da investire, eredi delle vecchie leve. Ma gliene frega del turismo? Assolutamente No. E ho parlato con molti giovani al Bar. Non vogliono lavorare nel week-end, e nel turismo ti tocca, non vogliono lavorare a Natale e a Pasqua, e nel turismo ti tocca, non vogliono lavorare 12-15 ore al giorno, e nel turismo quando sei in gioco tu ti tocca.
E’ una generazione imprenditoriale persa, mancata, pensano solo a divertirsi, in molti, o si chiudono nei loro lavori tranquilli e non turistici. E nessuno alla fine investe e taluni si mangiano anche il capitale dei genitori. Quanti salsesi giovani hanno attività turistiche?
Il 30-40enne salsese, una buona parte, pensa solo a spassarsela, fa come quando aveva 20anni, ma i 20anni non ci sono più!, esagera con l’alcool, quante patenti ritirate!, torna a casa alle sei del mattino dopo una notte fuori, e beve e beve e continua a bere e la cosa più grave da quando ho il bar è che una percentuale di miei concittadini della mia fascia d’età ha il vizio di andare a prostitute pur avendo mogli e fidanzate (non sto scherzando), di usare droga cocaina (sono moltissimi) e di far soldi facili come proporre frodi fiscali ai commercianti (ci hanno provato anche con me). Io ci parlo tutti i giorni coi salsesi e l’attuale cultura generale dei salsesi non è una cultura turistico imprenditoriale.
Naturalmente la colpa di Salso che “muore” è sempre del Signor Sindaco!
Ma che si dimetta B*****, che non si sa mai bene con chi sta. Che si dimetta che quel posto “è della Lega”. “Abbiamo proprio urgentemente bisogno di essere amministrati da una nuova classe dirigente”, e che se ne vada. E da ex-leghista dei vecchi tempi, ci ho militato ben 4 anni, non lo sono più ora!, sono contento che il B***** non sia poi più così vicino alla Lega Nord.
E a tutti i cittadini salsesi: e basta dar addosso sempre e solo al Signor Sindaco!!!
Facciamoci tutti un bell’esame di coscienza. Questo è il mio parere ed io a Salso ci sono nato e cosa più importante ci ho investito. Svendono gli Alberghi!, è colpa dei nuovi salsesi che non sono stati capaci di costruire la Salso del presente e del futuro.

Saluti dal Parco Mazzini
Sandro Grognardi
(Ariston Bar Salsomaggiore Terme)



Lettera pubblicata sul quotidiano provinciale:
Informazione di Parma
(NO LINK)
il mercoledì 28 aprile 2010
a pag. 9
ben centrata ed evidenziata rispetto alle altre lettere pubblicate.
Titolata:
Le vere colpe della decadenza di Salsomaggiore.

La lettera inviata era la prima versione,
senza revisioni e moderazioni.
I nomi propri di persona on-line sono omessi.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
OsteGrogno

Saggio
Saggio


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 49
Registrato: 19/01/10 16:38
Messaggi: 7445
OsteGrogno is offline 

Località: Salsomaggiore Terme
Interessi: Games, GdR, Fumetti, Dance....
Impiego: Oste
Sito web: http://tdb.mastertopfo...


italy
MessaggioInviato: Sab Mag 01, 08:12:24    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Link
sito del quotidiano Informazione di Parma
dove è visibile la lettera dell'Oste pubblicata:
(NO LINK)
(NOwww.informazionediparma.com/archiviogiornoparma.asp?gg=20100428
il link dal 2012 non è più attivo!)

aprite poi la pagina 09.

Buona lettura...
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
OsteGrogno

Saggio
Saggio


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 49
Registrato: 19/01/10 16:38
Messaggi: 7445
OsteGrogno is offline 

Località: Salsomaggiore Terme
Interessi: Games, GdR, Fumetti, Dance....
Impiego: Oste
Sito web: http://tdb.mastertopfo...


italy
MessaggioInviato: Mer Giu 30, 17:06:08    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Commento on-line alla lettera pubblicata dal quotidiano Informazione di Parma

dal Sito: http://www.navecorsara.it/wp/
discussione: Salsomaggiore, la rivincita di Golia contro Davide
utente: fb
4 maggio 2010 alle 16:54

"Anche se in modo un po’ artigianale, ben lontano da analisi sociologiche raffinate e disquisizioni politiche approfondite, la situazione di Salso è quella denunciata su L’Informazione di Parma di mercoledì 28 aprile, nella rubrica di posta dei lettori, in una lettera firmata dal proprietario del bar Ariston a Salso nel Parco Mazzini, Sandro Grognardi, salsese del sasso.
Egli afferma che scaricare poi tutte le colpe della decadenza della cittadina termale su Sindaco e Giunta è esagerato; il carico maggiore di responsabilità lo hanno, invece, secondo lui, i giovani salsesi sui 30-40 anni, che hanno completamente ignorato ed abbandonato il settore turistico-termale per altri lavori ed impieghi, meno faticosi e più sicuri e forse, a volte, anche meglio remunerati e con orarii di lavoro meno pesanti.
Oggi le infrastrutture commerciali ed alberghiere, quelle che ancora sopravvivono, sono portate avanti da forestieri mentre la new age salsese pensa solo al divertimento, al guadagno facile e spesso eticamente ambiguo, a spassarsela tra donnine, coca, erba ed alcool: insomma, sesso e droga senza rock’n'roll.
Non posso che concordare con lui, dato che conosco parecchi salsesi di quell’età che vivono nelle condizioni da Grognardi descritte e secondo quelle modalità esistenziali. E’ rimasto loro solamente, dei padri e degli avi, quella solita nota caratteristica, di snobismo di serie C, denotata da naso arricciato all’insù, viso sdegnoso ripiegato all’indietro o di lato, piega amarognola delle labbra, sguardo dall’alto in basso verso tutto e tutti.
Ma almeno i loro antenati lavoravano duro, non c’erano né Pasqua, né Natale, né ferie estive, si alzavano alle 5 del mattino e continuavano a sgobbare fino a tarda sera, facendo i turni tra componenti della famiglia. Questi invece tirano le 6 del mattino a bere ed a farsi ritirare patenti per tasso alcoolemico in eccesso.
"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
OsteGrogno

Saggio
Saggio


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 49
Registrato: 19/01/10 16:38
Messaggi: 7445
OsteGrogno is offline 

Località: Salsomaggiore Terme
Interessi: Games, GdR, Fumetti, Dance....
Impiego: Oste
Sito web: http://tdb.mastertopfo...


italy
MessaggioInviato: Mer Giu 30, 17:29:17    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

L'ho cercavo da tempo e non l'avevo trovato subito.
Me ne avevano parlato Raffaeliani/Pizzogol navigatori
ed è un commento proprio fatto bene.

Sono contento di aver azzeccato un concetto sulla decadenza di Salso pensato da più.
Complimenti FB.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Graziella

Accolito
Accolito


Iscritti



Registrato: 01/02/10 23:33
Messaggi: 99
Graziella is offline 







italy
MessaggioInviato: Mer Giu 30, 19:04:44    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Tana l'oste!
_________________
miaooo.....
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
OsteGrogno

Saggio
Saggio


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 49
Registrato: 19/01/10 16:38
Messaggi: 7445
OsteGrogno is offline 

Località: Salsomaggiore Terme
Interessi: Games, GdR, Fumetti, Dance....
Impiego: Oste
Sito web: http://tdb.mastertopfo...


italy
MessaggioInviato: Mar Set 14, 08:57:22    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

dallo ShoutBox
tdb
[Mar 14-09-10 - 10:34]

"Sito: nell'area Forum Lettere ai Giornali sono state unificate in una sola, perchè simili, le due discussioni/topic "Le vere colpe della decadenza di Salsomag." e "Investire a Salsomaggiore", la seconda aveva raggiunto le 6000 letture, in "Le vere colpe della decadenza di Salsomag.". Nell'unificazione si è perso il credito letture."




Ed ecco che, con l'unificazione delle due discussioni,
apriamo un discorso più variegato sulle cause della decadenza di Salsomaggiore Terme.
Parte del filone inaugurato dalle mie lettere
sull'INVIDIA & IGNORANZA di parte di cittadini Salsesi verso altri salsesi che investono a Salso
e sull'INCAPACITA' d' INVESTIRE della maggioranza dei Salsesi nella propria cittadina
viene ripreso da altre due lettere di cittadini salsesi pubblicate sui quotidiani.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
OsteGrogno

Saggio
Saggio


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 49
Registrato: 19/01/10 16:38
Messaggi: 7445
OsteGrogno is offline 

Località: Salsomaggiore Terme
Interessi: Games, GdR, Fumetti, Dance....
Impiego: Oste
Sito web: http://tdb.mastertopfo...


italy
MessaggioInviato: Mar Set 14, 10:50:20    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Link
sito del quotidiano Informazione di Parma
del 12/09/10
dove sono visibili le due lettere del "filone" dei due cittadini salsesi, Mario Chiusa e Mariano Brusamonti, pubblicate:
(NO LINK)
(NOwww.informazionediparma.com/archiviogiornoparma.asp?gg=20100912
il link dal 2012 non è più attivo!)

aprite poi la pagina 09.

Buona lettura...
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
OsteGrogno

Saggio
Saggio


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 49
Registrato: 19/01/10 16:38
Messaggi: 7445
OsteGrogno is offline 

Località: Salsomaggiore Terme
Interessi: Games, GdR, Fumetti, Dance....
Impiego: Oste
Sito web: http://tdb.mastertopfo...


italy
MessaggioInviato: Mar Set 14, 10:58:37    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Lettera anche on-line che è stata pubblicata dal quotidiano Informazione di Parma

dal Sito:
(NO LINK)
(NOwww.informazionediparma.com/defaultparma.asp
il link dal 2012 non è più attivo!)

autore: Bruno Chiusa
12/09/10

"Salsomaggiore è una città che ormai
vive solo di ricordi.... Dei bei
tempi, in cui i numerosi locali, che intrattenevano
i numerosi ospiti, facevano
a gara, per ospitare i più bei nomi del
cabaret... La mitica taverna con Fred
Bongusto. che cantava, “Una rotonda
sul mare”, cui rispondeva il Poggio Diana,
con Bruno Martino e la sua “ E la
chiamano estate”... E a seguire tutti gli
storici locali, meta delle migliaia, di frequentatori
delle notti salsesi, che di riflesso,
riempivano i loro ballabili a suon
di Walzer o cha-cha-cha.... Chi non ricorda,
il Corallo, il Laghetto... La Sceriffa...
Fa tristezza, oggi, constatare, la pochezza
dei figli, di quei pionieri dell'imprenditoria
salsese degli anni ’60 e ’70.
Un privato, tra mille difficoltà, burocratiche
e di bilancio, prova ad ampliare l'offerta
di svago ai pochi turisti annoiati
che albergano nella città Termale, offrendo
un simpatico “dancing”, a tempo
di tango... e cosa succede? Raccolta di
firme... petizioni... appelli su radio locali...
Che tristezza... e magari gli stessi personaggi
hanno pure il coraggio di lamentarsi
della situazione turistica della città.
Anche noi vogliamo fare un appello ai
salsesi. Non è ostacolando i nostri pochi
e ormai rari concittadini che ancora
cercano di fare qualche cosa, pur piccola,
per questa città allo stremo, che potremo
sperare di dare un futuro salsese
ai nostri figli!
Locale chiama locale, cliente chiama
cliente, e i negozi si riempono quando
altri negozi aprono e non chiudono.
Se riempi il tuo bar, facendo chiudere il
tuo vicino, ottieni solo di prolungare la
tua agonia, ma la tua fine è già scritta.
La professionalità e l'offerta alimentano
il turismo, la chiusura, e le rendite di posizione
lo soffocano e la nostra città,
con le sue statiche rendite di posizione
di alcuni, lo dimostra in pieno
".
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
OsteGrogno

Saggio
Saggio


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 49
Registrato: 19/01/10 16:38
Messaggi: 7445
OsteGrogno is offline 

Località: Salsomaggiore Terme
Interessi: Games, GdR, Fumetti, Dance....
Impiego: Oste
Sito web: http://tdb.mastertopfo...


italy
MessaggioInviato: Mar Set 14, 11:00:50    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Lettera anche on-line che è stata pubblicata dal quotidiano Informazione di Parma

dal Sito:
(NO LINK)
(NOwww.informazionediparma.com/defaultparma.asp
il link dal 2012 non è più attivo!)

autore: Mariano Brusamonti
12/09/10

"Sia nei periodi floridi che a maggior ragione in quelli critici, quando un privato
investe nella propria attività è una cosa encomiabile e da agevolare.
Invece a Salso si fa di tutto per frenare le speranze, raccogliendo firme nei locali
pubblici o lanciando petizioni anche attraverso radio locali. Questo è
quello che sta accadendo al gestore della bocciofila, il vulcanico “Gianni”,
che vista la chiusura di alcuni locali da ballo ha attrezzato parte del suo in un
simpatico e frequentato dancing.
Mi sa che dobbiamo chiarirci, Salso è una città turistica? O è solo una città di
invidiosi? No neanche quello, perché se fosse pervasa da quel sentimento, ci
sarebbe una corsa all’emulazione, uno stimolo all’automiglioramento, cercando
di somigliare sempre di più al modello vincente rappresentato dall’altro.
Invece è solo una città pervasa dal lato oscuro dell’invidia, la cattiveria,
cioè quella di prevedere ed auspicare altro che il male, la sfortuna o la definitiva
chiusura dell’odiato rivale
".
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
OsteGrogno

Saggio
Saggio


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 49
Registrato: 19/01/10 16:38
Messaggi: 7445
OsteGrogno is offline 

Località: Salsomaggiore Terme
Interessi: Games, GdR, Fumetti, Dance....
Impiego: Oste
Sito web: http://tdb.mastertopfo...


italy
MessaggioInviato: Mer Set 15, 00:56:19    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Commento

Ed ecco sintetizzato in poche parole
il concetto iniziato da me, Alessandro Grognardi,
sulla decadenza di Salsomaggiore
che percepii all'inizio nel gruppo, partiamo dal piccolo per arrivare al grande, ludico-culturale salsese da cui siamo fuggiti,
sbarcando poi qui su questo nuovo sito o mondo, chiamato amichevolmente Pandora.
Dal gruppo fatto di salsesi siamo scappati, e qualcuno m'ha fatto compagnia nella fuga/viaggio, ma dal paese Salsomaggiore no, siamo ancora qua e ci dobbiamo vivere.

Ed ecco il concetto sintetizzato:
LORO SONO INVIDIOSI
ed altri salsesi iniziano ad usarlo nelle loro lettere.

Vi ricordate le parole del sociologo Alberoni pubblicate su il Corriere della Sera:
"Feroci Invidiosi".
Una parte di quelli del gruppo ludico sono feroci invidiosi.
Una parte dei salsesi sono feroci invidiosi.

---------------------------------------

Ed ecco i concetti sintetizzati che permettono
di capire la decadenza inarrestabile di Salsomaggiore:
- LORO SONO FEROCI INVIDIOSI & IGNORANTI
- INCAPACITA' d' INVESTIRE (che comprende anche il mancato ammodernamento delle Terme e la liberalizzazione delle acque negli alberghi)
da questi primi due si evince che lo scopo principale del gruppo ludico non è il Game
e che lo scopo principale dei cittadini salsesi non è il Turismo-Commercio.

Ed ecco altri concetti sintetizzati che permettono
di capire la decadenza inarrestabile di Salsomaggiore:
- ANDARE A PROSTITUTE (diffusissimo nelle Compagnie salsesi)
- DROGA COCAINA, CONSUMO E SPACCIO (diffusissimo nelle Compagnie salsesi)
- BRUTTA GENTE E PREGIUDICATI DOMICILIATI
- INFILTRAZIONE DELLE MAFIE E POI RADICAMENTO DELLA MAFIA CALABRESE 'NDRANGHETA (il salto di qualità c'è nel 2013)

La decadenza
comprende anche gli omicidi di malavita avvenuti a Salsomaggiore,
che si possono dividere in:
omicidi legati allo spaccio di cocaina (2, 1 morto calabrese, 1 morto pakistano),
omicidi e tentati omicidi legati al consumo di cocaina
+ incidenti in auto col morto causati da consumatori di cocaina (vari e tantissimi)
+ suicidi legati al consumo di cocaina (tantissimi),
omicidi legati al degrado sociale
+ suicidi legati al degrado sociale,
omicidi legati al mutamento della società
+ suicidi legati al mutamento della società.
La decadenza
comprende anche le oltre 100 auto bruciate a Salsomaggiore dalla malavita
negli ultimi 20 anni, comprese auto private di cittadini delle forze dell'ordine.

- MALAFFARE DI LIBERI PROFESSIONISTI (AVVOCATI, COMMERCIALISTI E ALTRI) CON BRUTTA GENTE E PREGIUDICATI DOMICILIATI
- MALAFFARE DI LIBERI PROFESSIONISTI (AVVOCATI, COMMERCIALISTI E ALTRI) CON LE MAFIE
- MALAFFARE DI POLITICI LOCALI (DI QLS SCHIERAMENTO) CON BRUTTA GENTE E PREGIUDICATI DOMICILIATI
- MALAFFARE DI POLITICI LOCALI (DI QLS SCHIERAMENTO) CON LE MAFIE E CON LA MAFIA CALABRESE 'NDRANGHETA
- MALAFFARE DI TECNICI E FUNZIONARI LOCALI (DI QLS SCHIERAMENTO) CON IMPRENDITORI CORROTTI E CORRUTTORI


Ed ecco gli ultimi concetti sintetizzati che permettono
di capire la decadenza inarrestabile di Salsomaggiore:
- MENTALITA' LIMITATA
- MANCANZA DI PROFESSIONALITA' TURISTICA E COMMERCIALE
- ACAPARRAMENTO DI IMMOBILI, per possedere, senza poi ristrutturarli al passo coi tempi e lasciarli in decadenza come scheletri nel deserto...
- AFFITTI DI IMMOBILI COMMERCIALI TROPPO ELEVATI
- MANCANZA DI RISTRUTTURAZIONE E MESSA A NORMA DI IMMOBILI COMMERCIALI
- MANCANZA DI ADEGUAMENTO ALLA MODA ED AL TREND ATTUALE DI IMMOBILI COMMERCIALI


...

_________________
Oste Grogno
Master Games
Taverna dei Briganti
congrega ludico-culturale-antagonista-et danseurs
Parco degli Esseri Barcollanti


Ultima modifica di OsteGrogno il Mar Mag 22, 15:31:15, modificato 2 volte in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
OsteGrogno

Saggio
Saggio


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 49
Registrato: 19/01/10 16:38
Messaggi: 7445
OsteGrogno is offline 

Località: Salsomaggiore Terme
Interessi: Games, GdR, Fumetti, Dance....
Impiego: Oste
Sito web: http://tdb.mastertopfo...


italy
MessaggioInviato: Gio Dic 02, 17:35:54    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Altro Commento on-line rintracciato
alla lettera pubblicata dal quotidiano Informazione di Parma

dal Sito: http://doctorenry.blogspot.com/2009/11/il-giorno-delle-magnolie.html
utente: Franco B.
4 12 2009 alle 11:29

"Doctor, qualche giorno fa, ho letto quella lettera di Sandro Grognardi,su L'Informazione, che parlava appunto del fatto che, se qualche suo collega barista salsese pensava di migliorare l'offerta ai clienti, locali e non, subito gli piovevano addosso critiche, vedi ad es. il famoso parallelepipedo di cui tu hai mostrato le foto. Una volta tolte le transenne plastificate color arancione, sarà davvero così orribile? Non è una domanda retorica o a trabocchetto, me e te lo chiedo, sinceramente. Quel che però mi rattristava, in quella lettera,e non ho nemmeno potuto dar torto a Grognardi, è il fatto che il medesomo denunciava le critiche feroci che i salsesi muovono, sempre e comunque, ai proprii concittadini, per ogni iniziativa nuova, negativa o positiva ch'essa sia. E' vero che è un'abitudine di tutto il mondo, da New York ad Albareto, da Salso a Soragna; però io penso che, in certe occasioni, l'inventiva locale dovrebbe essere incentivata e gratificata, specie di questi tempi...."
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
OsteGrogno

Saggio
Saggio


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 49
Registrato: 19/01/10 16:38
Messaggi: 7445
OsteGrogno is offline 

Località: Salsomaggiore Terme
Interessi: Games, GdR, Fumetti, Dance....
Impiego: Oste
Sito web: http://tdb.mastertopfo...


italy
MessaggioInviato: Gio Dic 02, 18:27:56    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

dallo ShoutBox
OsteGrogno

"
Ghiaccio: il marciapiede a fronte de la Taverna è stato spalato ieri dall'Oste ed ora è camminabile e non ghiacciato... non è stato fatto lo stesso dai vicini commercianti ed i loro marciapiedi a fronte sono ghiacciati e pericolosi per i pedoni! Citazione: "chi pulisce davanti a Casa sua pulisce il Mondo"... il disinteresse ed il menefreghismo sono sintomi della decadenza culturale e sociale di Salsomaggiore Terme...
"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Topic chiuso    Indice del forum -> Lettere ai Giornali... & Politica... & Sociale... Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina 1, 2, 3  Successivo
Pagina 1 di 3

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





Taverna dei Briganti topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008